Manifestazione 7 Luglio 2013!

Domenica 7 luglio alle ore 10,00 l’Associazione Isola delle Correnti sarà ancora una volta presente in maniera pacifica nell’area dell’Isola per chiedere alle istituzioni che venga rispettata la legislazione ambientale, violata secondo noi dalla presenza del nuovo lido. Invitiamo i cittadini che condividono la preoccupazione per la tutela dell’Isola ad essere presenti. Appuntamento sulla spiaggia.

Se non avete ancora firmato la petizione, vi invitiamo a farlo al link http://www.activism.com/it_IT/petizione/l-isola-delle-correnti-e-un-bene-comune-e-di-tutti/43048 …QUESTA CAUSA E’ ANCHE LA TUA, DIFENDILA!

Contro ogni forma di violenza.

L’Associazione Isola delle Correnti si batte per la legalità e contro ogni forma di violenza

L’associazione Isola delle Correnti condanna decisamente l’atto criminale che ha causato lo scorso 25 giugno l’incendio di due furgoni e di un camion di proprietà della famiglia Greco e di loro collaboratori. L’incendio è avvenuto accanto al lido costruito dalla stessa famiglia Greco nella zona di Isola delle Correnti, ricadente nel Comune di Portopalo di Capopassero (SR).
L’Associazione è contraria per sua propria natura a qualsiasi forma di violenza, e rimane allo stesso modo contraria alla costruzione del lido in questione. Per questo ha presentato un esposto alla magistratura, in quanto reputa che non esistano le condizioni legali per la costruzione dello stabilimento. Continua a leggere

“Prima che uno dei due sparisca”, Vincenzo Consolo e una specie di smania che abbiamo.

“Io non so che voglia sia questa, ogni volta che torno in Sicilia, di volerla girare e girare, di percorrere ogni lato, ogni capo della costa, inoltrarmi all’interno, sostare in città e paesi, in villaggi e luoghi sperduti, rivedere vecchie persone, conoscerne nuove. Una voglia, una smania che non mi lascia star fermo in un posto. Non so. Ma sospetto sia questo una sorta d’addio, un volerla vedere e toccare prima che uno dei due sparisca.”

Caro Vincenzo Consolo, le nostre parole non spariscono, no, nonostante spariscano i volti di noi umani sulla terra. “L’armonia vince di mille secoli il silenzio”, diceva il poeta, dunque niente paura. Forse però, qui, a sparire, è proprio la terra.

Continua a leggere

Appello di Legambiente: “In Sicilia un abuso ogni km, la Regione intervenga”.

DOSSIER DI LEGAMBIENTE
«Un abuso ogni km». Mare, ecco la lista nera dei “mostri” di Sicilia.

Dall’Isola delle Correnti a Terrasini, passando per Menfi, Selinunte, fino a Lampedusa. Ecco la mappa degli “ecomostri sul mare”, aggiornata da Legambiente che chiede l’intervento della Regione per «l’assalto alle coste siciliane, assediate dal cemento e dal proliferare di strutture balneari», con un piano in sei punti per tutelare i 1.400 km di costa, «in cui c’è un abuso edilizio ogni chilometro». Abusivismo edilizio sulla costa: sei denunciati a Salina. Continua a leggere